Archivi di categoria per Chitarra

Come si gioca a Guitar - Beginner's Guide

Indipendentemente dalla tua attuale età o professione, imparare a suonare un nuovo strumento è sempre gratificante. La chitarra è molto strumento popolaree mentre molti hanno il desiderio di imparare, spesso rinunciano perché l'apprendimento diventa troppo impegnativo per loro.

Non lasciare che questo ti scoraggi; Ti darò una semplice guida che puoi superare molto velocemente e crescere da essa. Imparerai TUTTO un principiante deve sapere SENZA pagando per a istruttore di chitarra or lezioni di chitarra per principianti. Tutto ciò che serve è il desiderio di imparare e la determinazione a diventare un chitarrista.

Comprando la tua prima chitarra

Prima di iniziare con le lezioni di base, prima devi avere una chitarra. Mentre navigando in chitarre, puoi scegliere quello che vuoi in base al tuo preferenza personale. Ma ce ne sono alcuni fattori importanti è necessario prendere in considerazione.

  • Prezzo della chitarra
  • Lo stile della chitarra
  • La tua taglia ed età
  • La condizione della chitarra
  • Dove lo stai comprando

Dove trovarlo

Dal momento che sei nuovo a tutto questo, evita il mercato delle pulci, le vendite di piazzali e i negozi di pegni. Le chitarre usate dovrebbero essere acquistate da persone che hanno molta esperienza con le chitarre. I principianti sono facilmente ingannati; si potrebbe finire per comprare una chitarra troppo costoso che ha un sacco di usura.

La tua scommessa più sicura è quella di andare al negozio di musica più vicino e procurati uno strumento nuovo di zecca. Puoi anche comprarlo online, ma usa solo il fonti attendibili e sii sicuro che il negozio ha un buona politica di restituzione.

Quanto costerà

The price tags of guitars can vary a lot. The prices go as high as $1000 and beyond, but most agree that a good quality guitar is between $300 and $500.

This sounds a bit much for a start, doesn’t it? Don’t worry; there are plenty of good quality guitars for just a couple hundred of bucks.

Ci sono anche molte opzioni di pacchetto, queste sono buone opzioni per principianti poiché includono tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare, e sono spesso offerte anche con uno sconto.

Tre tipi di chitarra

It’s up to you to decide which type of guitar you want to play. You can choose from classical, electric and acoustic. My advice to everyone who is just starting is to learn how to play the acoustic guitar first. Classical guitar has a wide neck which can be pretty hard for newcomers.

Especially for the younger players, since they have smaller hands. Electric guitars are not that hard to learn, but they require a lot of additional equipment, amplifier at least, which raises the cost significantly.

Acoustic guitars are affordable and don’t require additional equipment, which makes them the best choice for beginners.

Controllo delle condizioni della chitarra

If you have a really limited budget, and you want to get a used guitar, you should know at least few pointers how to inspect it properly. I wouldn’t recommend at all that you go on a search for a guitar that has some mileage on it, but if you have to, at least I can help you a bit.

Prendi la chitarra tra le mani per ispezionarla. Date un'occhiata al collo e muovete lentamente la mano su e giù, e non intendo che dovreste controllare le corde, ma la parte posteriore. La superficie deve essere liscia e senza spigoli vivi.

Ora giralo e controlla il tallone. Il tallone è il basso al collo, dove incontra il corpo. Se la chitarra è in buone condizioni, non dovrebbe presentare alcuna fessura tra il collo e il tallone.

Ora controlla la parte anteriore. Ispeziona il ponte, prendi un piccone e fallo scorrere tra il ponte e il corpo. Non dovrebbe avere spazi vuoti. L'unica cosa che rimane da controllare è l'altezza della corda della chitarra. Premere sul tasto 1st, 2nd e 3rd.

Dovresti riuscire a farlo con una forza minima applicata. Ora vai al tasto 12th e premi le stringhe verso il basso, la distanza tra la parte superiore del tasto e il fondo della stringa non dovrebbe essere più di 3 volte. Se 5 misura la distanza, il collo della chitarra potrebbe essere deformato, o il ponte potrebbe essere troppo alto.

Prima le cose

La prima lezione che dobbiamo affrontare è come tenere la chitarra correttamente. Non lo so, hai qualche esperienza con le chitarre, quindi partiremo dall'inizio. A prima vista, dovresti anche imparare tre sistemi di numerazione di base.

Sistemi di numerazione

Esistono sistemi di numerazione 3 per tasti, dita e archi.

Frets

sono le strisce di metallo che giacciono sul collo della chitarra. Se sei destrorso, quello che è il più lontano alla tua sinistra è il primo. Quello accanto è il secondo ecc. Anche se questo è estremamente semplice, è importante capirlo prima di iniziare a praticare gli accordi.

Dita

avere un sistema di numerazione molto semplice L'indice è quello 1st, quello centrale è 2nd, l'anulare è 3rd e il mignolo è 4th. Anche molto semplice, ma molto importante da ricordare, così saprai dove mettere le dita per fare un accordo.

Stringhe

sono l'ultimo sistema di numerazione. La stringa più sottile è quella 1st, mentre la più grossa è 6th. Forse il sistema di numerazione più semplice da ricordare.

Strumming di base

Adesso è tempo che tu impari a conoscere il plettro e la tecnica dello strimpellio.

Come scegliere un plettro

Since you’re just beginning to use one, I would suggest that you get a standard medium thickness pick. Start with that one, and go from that point as you prefer, you can try thinner or thicker later on. You can play without one if you want to, in that case, you can make the motions with your thumb and index finger.

Come tenere il plettro

Il modo in cui reggi un plettro dipende dalle tue preferenze, afferralo con il pollice e l'indice in un modo che ti sembra più naturale. Tenerlo fermo, ma stai rilassato, se questo ha senso per te. Un sacco di nuovi giocatori hanno difficoltà a tenere il plettro se si nota che è possibile tenerlo, includere il dito medio nella morsa.

In questo modo avrai la stabilità di cui hai bisogno e alla fine sarai in grado di tenere il plettro usando solo due dita. Prova diversi grip e mantieni quello che ti dà il meglio.

Strumming tecnica

Prima di iniziare con la tecnica dello strumming, vorrei dirti alcune cose che ti aiuteranno all'inizio. Ricordati di non usare solo il gomito nel movimento; dovresti usare il polso e il gomito contemporaneamente. La tua mano dovrebbe essere rilassata, ma dovresti tenere ben saldo il plettro.

Prova a pochi colpi. Sono più facili, e inizierai a sentire come dovresti batterti. I downstrokes non richiedono molta pratica e tempo, e non appena si ha la sensazione di come si dovrebbe strimpellare, si può passare a risalite.

I colpi in alto potrebbero essere molto impegnativi per te adesso. Ma puoi renderli un po 'più semplici seguendo questi suggerimenti:

  • Non strimpellare attraverso tutte le corde. Neanche se l'accordo li richiede. La maggior parte dei giocatori va solo attraverso le prime tre corde.
  • Usa tanto quanto il plettro necessario per ottenere il volume desiderato. Ma, se ne usi troppo, potresti avere problemi a spingerlo attraverso tutte le stringhe.

Rilassati e prova a pochi giri e mantieni le cose sopra nella tua mente.

Quando superi la rotazione, è tempo che tu lo faccia impara il conteggio. La maggior parte della canzone è in 4-4. Ciò significa che ci sono 4 batte per ogni misura musicale. Potresti vedere un batterista contare "1-2-3-4", Quei numeri sono il battito.

Prova a strimpellare mentre conteggio "1-2-3-4" ad alta voce. Strimpellare con i downstrokes su "1" ogni volta che contate. Così sei strumming intere note. Se provi strumming su ogni numero, sarai strofa di semiminime.

Forme di corda

Le forme di accordi più semplici sono E-Minor e D2ma ti parlerò di un altro paio. Prima di iniziare ad imparare gli accordi, assicurati che la chitarra sia accordata.

Do maggiore

  • Metti il ​​primo dito sulla stringa 2nd sul tasto 1st. Il dito medio dovrebbe essere sul tasto 2nd e l'anulare dovrebbe essere sulla corda 5th sul tasto 3rd.
  • Lascia aperte le stringhe 1st e 2nd.
  • Stringi le corde 5 in basso, questo è C-accordo per te!

D maggiore

  • Put the first finger on the 3rd string at the 2nd fret, and your fourth finger should be on the 2nd string at the 3rd fret position.
  • Lascia aperta la stringa 4th.
  • Strimpellare le stringhe 4 inferiori.
  • Ascolta il suono che è D-accordo.

D2 Maggiore

  • Metti il ​​dito indice sul secondo tasto della terza corda e il terzo dito sul terzo tasto della seconda corda.
  • Strimpella tutte le corde e sentirai l'accordo D2!

E-Minor

  • Metti il ​​tuo dito medio sulla corda 5th sul tasto 2nd, e il tuo anulare sulla 4thstring sul tasto 2nd.
  • Lascia aperte tutte le altre stringhe.
  • Strimpellare tutte le corde e ti sei fatto un accordo E-minor!

G- Major

  • Metti il ​​tuo dito medio sulla corda 5th sul tasto 2nd, il tuo anulare sulla corda 6th sul tasto 3rd e il tuo mignolo sulla corda 1st sul tasto 3rd. Questo potrebbe essere un po 'complicato.
  • Lascia aperte altre stringhe.
  • Strimpella tutte le corde e otterrai il tono della G-corda!

Come rendere puliti quegli accordi

Se hai difficoltà a rendere questi accordi chiari, prova a tirare il gomito un po 'più vicino al tuo corpo. Ora la tua mano dovrebbe essere in una posizione migliore. Puoi persino provare a sederti su un poggiapiedi o in piedi e portare la chitarra su una cinghia. Queste posizioni dovrebbero rendere la chitarra più alta e darti la possibilità di raggiungere correttamente le note.

Transizione di accordi fluidi

Quasi ogni nuovo giocatore trova estremamente mutevole il cambio di accordi. Puoi cambiare gli accordi senza problemi seguendo questi due suggerimenti:

  • Try to remember the shapes of the chords, this way you will know how to create the shape instantly and transition smoothly. The time you spend memorizing the chord shapes will mean less time spent frustrated when you can’t transition smoothly.
  • Prima di passare a un altro accordo, prova a visualizzarlo, pensa a come appare e come si sente, in questo modo lo anticiperai e renderà il cambiamento molto più rapido e naturale.

Suona la tua prima canzone

Ora per mettere tutto a lavorare è suonare una canzone vera e propria. L'unica cosa che ti rimane da imparare è suonare musica progressioni di accordi.

Una progressione di accordi è un ordine di accordi che suoni insieme per formare una canzone.

Ho una canzone semplice per te che riguarda solo due accordi. Gioca in E-minor per una misura "1-2-3-4", quindi suona l'accordo D2 "1-2-3-4"Per una misura. Contare ad alta voce e strimpellare ogni accordo su "1".

Congratulazioni! Hai suonato la tua prima canzone!

In conclusione

E questo è tutto; hai imparato tutto il necessario per definirti un chitarrista in ascesa! Da questo punto in poi dovresti passare a canzoni più complicate e superarle una per una. Ricorda che la pratica rende perfetti, e suonare la chitarra riguarda la pratica.

Se vuoi davvero essere un buon chitarrista, non trascurarlo e continua a esercitarti!

La guida definitiva alle migliori chitarre basso che puoi acquistare su 2018

Se sei un bassista, conosci la fatica di essere costantemente trascurato in favore del chitarrista solista. Tuttavia, il basso è cruciale in una band e avere una buona chitarra ti consentirà di brillare anche se non puoi suonare esattamente con i tuoi denti mentre sei in ginocchio e sollevando i segni di corno con le tue braccia.

Suonare il basso è complicato e richiede una grande sensazione per il ritmo e il tempismo, ma sarete in grado di gestirlo se avete il miglior chitarrista in circolazione. Oggi ti dirò come ottenerne uno e rivedere i migliori sul mercato. Quindi, iniziamo questa festa!

Qual è il miglior marchio per basso elettrico?

Prima ancora di iniziare a guardare le chitarre devi sapere da quale marca vuoi acquistare, giusto? Quindi qual è il migliore?

Mi spiace deluderti, ma, a rigor di termini, non credo che esista un unico, singolare marchio "migliore" - semplicemente non esiste. Ci sono buoni marchi e cattivi marchi, sì, ma non posso sceglierne uno come il migliore. Ogni marchio offre qualcosa di unico e diverso, quindi spetta a te prendere in considerazione ciò di cui hai bisogno e scegliere il marchio migliore per te.

Per aiutarti a scegliere, ti darò alcune informazioni su alcuni dei migliori marchi e alcuni dei loro punti positivi e negativi.

Posizione

Prodotto

Valutazione

Buy In

Parafango

4.5 / 5

2

Squier

4.5 / 5

3

Ibanez

5 / 5

4

Rickenbacker

4.5 / 5

5

Yamaha

4.5 / 5

6

Gibson

4 / 5

7

Lakland

4 / 5

8

Schecter

5 / 5

Parafango

è un nome familiare a questo punto, il leggendario produttore che ha fatto le chitarre per le chitarre basso fatte per alcuni dei chitarristi più esperti di quasi tutti i generi.

I loro migliori strumenti sono chitarre a quattro corde passive, ma hanno anche strumenti a cinque corde.

Squier

Is a subsidiary of Fender, but their guitars are different enough to deserve a section all about them. They specialize in making beginner instruments that cost less, aren’t quite as high-quality but are easy to play and, most of all, affordable. They also make some professional-level instruments as well.

Se sei un principiante, vorrai dare un'occhiata a questo marchio. I giocatori intermedi con un budget dovrebbero dare un'occhiata anche alle loro chitarre.

Ibanez

è il marchio di scelta per la maggior parte dei chitarristi metal, anche se le loro chitarre hanno anche trovato la loro strada nelle band pop e jazz. Sono un'azienda giapponese di vecchia data che ha iniziato a copiare altri marchi ma ha sviluppato la propria identità.

Se sei un musicista metal o un principiante che cerca di creare una band metal, dovresti considerare le chitarre Ibanez come tua scelta.

Rickenbacker

non è così conosciuto come Fender, ma ci sono anche stati fin dall'inizio della musica rock come la conosciamo oggi. Un sacco di musicisti leggendari hanno usato le loro chitarre e per una buona ragione - fanno strumenti eccezionali che sembrano grandi.

Se vuoi una chitarra ben fatta e professionale, ne otterrai una proprio qui.

Yamaha

rende quasi tutti gli strumenti immaginabili, quindi non c'è da meravigliarsi che producano anche chitarre basso. Le loro offerte per principianti sono state stellari negli ultimi anni: ben fatte, facili da raccogliere e giocare pur restando accessibili. Hanno anche alcune offerte a livello professionale nella loro formazione che non deluderanno.

Nel complesso, hanno uno dei più grandi cataloghi di tutte le marche e fanno cose affidabili. Dai un'occhiata a loro indipendentemente dal tipo di basso che vuoi: potrebbero averlo.

Gibson

produce chitarre di fascia alta che sembrano grandi, funzionano bene e durano decenni. I loro prodotti costano molto, ma se siete alla ricerca di chitarre dall'aspetto fresco che suonano bene come sembrano, lo troverete a Gibson. Non c'è da meravigliarsi che siano una delle migliori scelte tra le rock band.

Lakland

è una società americana relativamente nuova ma che si è già fatta un nome. Offrono chitarre di alta qualità a livello di Fender e allo stesso tempo hanno un sacco di ottime offerte per principianti nella loro formazione. Le loro chitarre sono particolarmente buone per i musicisti jazz - se sei uno di loro, controlla questa compagnia.

Schecter

è la scelta definitiva per i musicisti con un budget limitato. Se vuoi delle ottime chitarre che non ti rimandino troppo, le hai proprio qui. È la ragione per cui sono diventati una delle migliori scelte per le band metal e rock startup. La loro serie Stiletto è decisamente fuori dal comune.

Quelli sono solo alcuni dei migliori marchi là fuori, ma sono sicuro che ne troverai almeno uno che rende le chitarre che ti piaceranno.

Come scegliere la chitarra giusta

Nemmeno il meglio del meglio è abbastanza sicuro di come scegliere la chitarra giusta - semplicemente si sentono e anche allora a volte falliscono. Quindi, cosa puoi fare come giocatore minore o addirittura come principiante? Bene, fatti sapere bene, prima di tutto.

In questa sezione ti dirò che cosa devi considerare quando scegli il miglior basso per te - spero che sia d'aiuto.

Il tonewood utilizzato nella costruzione

Le chitarre basso possono essere fatte da molti materiali diversi, ma il materiale utilizzato per rendere il corpo è senza dubbio il fattore più importante. Influenza notevolmente il suono dello strumento e dovrebbe essere un fattore importante quando scegli il tuo basso.

Aghatis

è il legno comunemente usato per creare chitarre con basso elettrico a causa del poco costoso. Enfatizza i toni di gamma media sopra quelli superiori.

Tiglio

rende la chitarra abbastanza versatile poiché è morbida e assorbe la maggior parte delle vibrazioni. È ideale per i giochi più complessi grazie al sustain più breve.

Maplewood

è denso che porta a chitarre fatte da esso con un tono brillante e brillante e una chiarezza che lo rende ottimo nelle registrazioni. Non è così bello in un ambiente dal vivo, ma suona ancora bene.

Mahagony

le chitarre suonano più piene della maggior parte delle altre e sottolineano il registro più basso a causa della sua bassa risonanza. Troverai questo materiale comunemente usato in alcune chitarre più costose.

Alder / Ash

le chitarre suonano più piene della maggior parte delle altre e sottolineano il registro più basso a causa della sua bassa risonanza. Troverai questo materiale comunemente usato in alcune chitarre più costose.

Ci sono chitarre realizzate in altri legni più rari o più costosi, come l'ebano, ma questa è la maggior parte di ciò che devi sapere. Inoltre - evita chitarre con corpi sintetici, non funziona quasi mai, e suonano orribili.

Il numero di stringhe

Il numero più comune di archi che troverai in un basso è quattro. Trovo che la maggior parte dei giocatori lo giuri. Tuttavia, questo non è l'essere-tutto-fine-tutto-ci sono anche chitarre basso con cinque o sei corde.

I quattro modelli di corde sono comuni per un motivo: sono più facili da suonare e quattro stringhe sono più che sufficienti per la maggior parte dei generi musicali. Tuttavia, se stai cercando di suonare qualcosa di straordinario, avere solo quelle quattro corde ti limiterà.

I modelli a cinque corde ti offrono la possibilità di avere un B più basso, essenziale per il jazz e utile sia per il rock che per il metal. Le sei corde aggiungono una gamma ancora maggiore con una stringa C alta - se vuoi suonare un po 'di jazz sperimentale o essere un solista di basso, questa è probabilmente la scelta migliore. Offre molto più versatilità di avere cinque o quattro corde.

Queste due opzioni sono molto più difficili da giocare, quindi non dovresti sceglierle come principianti. Una volta che hai padroneggiato il basso a quattro corde però - perché non dare loro un colpo?

Elettrico o acustico?

La maggior parte delle chitarre basso in circolazione oggigiorno sono elettriche. Quando la gente pensa alle chitarre basso, questo è ciò che molti di loro immagineranno. Sono versatili e facili da usare ma richiedono elettricità e un amplificatore per basso.

Le chitarre acustiche per basso sono più rare al giorno d'oggi, ma non richiedono altro che le mani. Offrono un tocco più naturale e un suono più profondo. Sono più difficili da suonare e potresti avere difficoltà se non suonassi mai una chitarra acustica.

Esistono anche bassi ibridi, ma sono rari. Sono vuoti e li puoi suonare sia acustici che elettrici, ma suonano come un mix tra i due.

Le migliori chitarre basso 5 che puoi acquistare in questo momento

Squier di Fender 310902558 Bronco Bass - Un basso principiante piccolo ma potente

Questo è un basso principiante con una scala di 30, che lo rende ideale per le persone con mani o bambini più piccoli. Nonostante sia uno strumento per principianti, non è scivoloso e offre un corpo Agathis dall'aspetto eccezionale con un suono ricco e alcune fantastiche funzioni come il ponte a sella cromata 2.

E 'anche facile controllare il volume e il tono e sintonizzarlo è una cosa semplice da fare - anche un bambino può sintonizzarsi. Il suono è eccezionale e nitido senza distorsioni minime. Se non sei un esperto, non sarai in grado di distinguerlo da uno strumento professionale.

Purtroppo, non è così durevole come ci si aspetterebbe, al punto che non è raro che venga danneggiato durante la spedizione. È anche un po 'troppo pesante per una chitarra per principianti, quindi fai attenzione se lo stai acquistando per tuo figlio.

PROS

  • Buon basso per principianti ad un ottimo prezzo
  • Facile da sintonizzare
  • Sembra fantastico
  • La dimensione è perfetta per le mani più piccole

CONS

  • Un po 'troppo pesante per uno strumento per principianti
  • Abbastanza fragile

Ibanez PCBE12MHOPN - Bellezza e versatilità in un unico pacchetto

A differenza degli altri strumenti della lista, questo è un basso acustico, che lo rende significativamente diverso sia nel suono che nella gestione dagli altri. Tuttavia, non lo rende meno eccezionale, ed è un ottimo strumento facile da imparare e suonare.

Ha una costruzione solida e superba, combinando il mogano per il corpo con l'acero per il collo. È tutto rifinito da tastiera in palissandro. Ha un suono scuro e ricco con un tono variabile in modo da poterlo riprodurre in un'ampia varietà di stili. Tuttavia, non essere troppo aggressivo con esso o avrai problemi - devi giocare leggermente.

Suonarlo è facile, ed è una chitarra abbastanza leggera, quindi chiunque può tenerla senza problemi. Ha qualche problema a rimanere in sintonia, ma se suoni più leggero di un basso elettrico, suonerà alla grande.

È uno strumento bello e molto conveniente adatto sia ai principianti che ai giocatori più esperti.

PROS

  • Tono variabile
  • Leggero e facile da giocare
  • Costruzione superba e bella
  • È uno strumento altamente economico

CONS

  • Ha difficoltà a rimanere in sintonia
  • Devi giocare leggermente

Dean E09M Edge - Ben fatto e superbamente facile da giocare

Si tratta di uno strumento in tiglio 34 con manico in acero, tastiera in palissandro e uno stile vintage. Per essere onesti, penso che sia un po 'triste, ma la prova del budino è nel mangiare e lo strumento suona meravigliosamente. Ha un suono gradevole e morbido, nitido e ben intonato.

Sintonizzare questo strumento è abbastanza semplice attraverso i sintonizzatori Dean diecast e l'intonazione può essere regolata in modo da poter suonare una grande varietà di stili con esso.

Come tutta la serie Edge del marchio Dean, questa chitarra è leggera e comoda da tenere, più della maggior parte degli altri. Anche con il collo più lungo, sarà buono per i principianti o quelli con mani più piccole.

L'unica cosa che rende più difficile giocare è il fatto che ha solo un pickup passivo, sebbene tu possa aggiungere più e un pickup attivo se ne hai bisogno.

PROS

  • Intonazione regolabile
  • Sintonizzazione facile
  • Il suono è fantastico
  • Il prezzo è accessibile a tutti

CONS

  • Sembra abbastanza insignificante
  • Solo un pickup passivo

Silvertone LB11 - Una chitarra stupenda con accessori essenziali

Questa non è solo una chitarra; è un pacchetto completo che ti aiuterà a iniziare a suonare il basso. Ha un prezzo estremamente conveniente considerando tutto quello che ottieni con la chitarra: un ampli per basso BAX, archi, tracolla, plettri, un cavo, una borsa per il trasporto, un sintonizzatore digitale e alcuni extra più piccoli.

Ma come va la chitarra stessa? Bene, ha un bell'aspetto nel suo colore blu cobalto, il corpo è fatto di cenere di buona qualità mentre il collo 34-inch è fatto di acero. Sembra fantastico una volta che lo si suona, anche se potrebbe essere necessario sostituire l'amplificatore e le stringhe incluse - non sono della migliore qualità.

Nel complesso, è solo un ottimo contrabbasso per principianti e un ottimo affare per il prezzo. Se stai iniziando a suonare il basso, questo insieme a tutti gli extra ti aiuterà molto.

PROS

  • Ottimo per un principiante con tanti fantastici extra
  • Prezzo molto conveniente
  • Il suono è fantastico
  • Basso impressionante

CONS

  • L'amplificatore ha qualche distorsione
  • Le stringhe dovranno essere sostituite

Fender Standard Precision Electric Chitarra - Un basso di alta qualità adatto per professionisti e principianti

Come con la maggior parte dei prodotti Fender, questo è uno strumento di alta qualità fatto per adattarsi al suo scopo quasi alla perfezione. Ha un bell'aspetto, funziona bene e ha un sacco di funzioni aggiuntive.

Tra queste caratteristiche c'è un interruttore push-pull situato nella manopola del tono che è possibile utilizzare per ottenere una suoneria a bobina singola. La chitarra ha solo una bobina singola ma è divisa in due, fornendo un suono morbido. I pickup suonano anche alla grande con quasi tutti gli amplificatori, anche quelli economici. Il suono è mosso, luminoso e vibrante.

Anche se non ti interessa la funzionalità avanzata, questo strumento è facile da usare e da accordare, quindi può adattarsi anche a un principiante. Il prezzo è un po 'più alto, ma ne vale la pena.

L'unico aspetto negativo è la fragilità dei materiali. È ancora una buona chitarra ma non è resistente come ci si aspetterebbe da un prodotto Fender.

PROS

  • Design della bobina superbo e moderno per un tono piacevole
  • Facile da sintonizzare e riprodurre
  • Buono sia per i principianti che per i professionisti
  • Versatile

CONS

  • Il costo è un po 'alto
  • Non è resistente come ci si aspetterebbe da Fender

La mia scelta per la migliore chitarra

Come ho detto quando si trattava di marchi, non c'è proprio modo di sceglierne uno come il migliore di tutti. È tutta una questione di gusti e di cosa hai bisogno dal tuo strumento. Quindi, questo è solo il mio giudizio personale e non una verità assoluta, ma penso che il basso Fender vince oggi.

È solo una grande chitarra per quasi tutti i livelli di abilità, gioca come un sogno e sembra una barca da sogno. Non è così durevole come pensavo sarebbe, ma è comunque un basso forte, e non ci si può sbagliare.

Quali sono i tuoi pensieri in merito? Sceglieresti una chitarra diversa? Suona nei commenti, e spero di vederti anche la prossima volta.

G|translate Your license is inactive or expired, please subscribe again!